Contributo dalla Fondazione Crc per lavori al centro polifunzionale

La sindaca Marilena Destefanis intende stimolare il turismo e sostenere giovani e anziani

Non poteva esserci esordio migliore per il nuovo mandato della prima cittadina di Montelupo Albese, Marilena Destafanis, confermata alle elezioni del 26 maggio. Infatti nei giorni scorsi, poco dopo le consultazioni, è giunta la notizia che il progetto per la mitigazione dell’impatto ambientale della facciata del centro polifunzionale del paese è stato finanziato grazie al bando della Fondazione Crc denominato “Distruzione”. Il nome deriva dall’obiettivo del programma di finanziamenti, quello di riqualificare, anche attraverso la demolizione, alcuni edifici considerati antiestetici e impattanti sul territorio. Il bando complessivamente ha distribuito contributi per 400.000 euro e a Montelupo ne sono stati destinati 40.000. Il finanziamento è giunto anche grazie al voto chiesto tramite internet.

«E’ una buona notizia perché in questo modo il paese verrà abbellito attraverso un’opera che si trova proprio nel centro. Oltre al miglioramento estetico i lavori prevedono anche il miglioramento della resa energetica dell’edificio. In questo modo – dice la Destefanis –  il Comune risparmierà per il funzionamento di un edificio molto utilizzato dalla comunità». Per quanto riguarda i tempi dei lavori è presto per fare previsioni. «Il contributo è stato appena assegnato e ora il progetto dovrà essere valutato anche dalla Fondazione. Comunque i lavori potrebbero cominciare fra la tarda estate e l’inizio dell’autunno» – spiega ancora la sindaca.

Per il resto il programma amministrativo punta allo stimolo del turismo, attraverso lo sviluppo della sentieristica e nel campo del sociale alla promozione di attività per i giovani e gli anziani. «Soprattutto per questi ultimi vorremmo promuovere iniziative di aggregazione, occasioni di incontro, anche perché il rischio in particolare nei paesi piccoli come Montelupo, è quello dell’isolamento» conclude Marilena Destefanis.

X
Skip to content