Continua l’attività degli agenti di Polizia Locale per la tutela della sicurezza urbana ed il contrasto al degrado

0
1

CUNEO – Negli ultimi giorni sono stati intensificati i controlli nei luoghi segnalati dai cittadini come aree soggette a degrado.

 

Dall’inizio della settimana, sul territorio comunale, agenti appiedati e pattuglie in bici hanno perlustrato vaste aree urbane: dai parchi cittadini, con soffermi, in particolare, presso il Parco della Resistenza ed il Parco Parri,  nonché nella zona del quadrilatero della stazione ferroviaria (via Meucci, c.so Giolitti, corso Dante, piazzale Libertà). Si sottolinea che un apposito Nucleo di Polizia Ambientale, Edilizia e Antidegrado è attivamente presente sul territorio cittadino, frazioni comprese, con funzioni di prevenzione e con controllo sul versamento illecito dei rifiuti e con funzioni di contrasto al degrado.
I Nuclei di Pronto Intervento e Servizi Mirati, invece, vigilano sul contenimento della velocità e pongono in essere strutturati servizi mediante posti di controllo, postazioni autovelox e presidio di corso Giolitti.
In mattinata un apposito servizio predisposto dal Pronto Intervento ha garantito i controlli della velocità, con posizionamento di una postazione autovelox in località Cerialdo, mentre altre pattuglie intervenivano per il rilevamento di un sinistro stradale occorso nei pressi dell’ospedale Carle.
Alcuni servizi sul controllo dell’autotrasporto, della velocità e del presidio di corso Giolitti verranno garantiti, in settimana, anche in turni serali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui