CORONAVIRUSBRASanità

Contagi +38% a Bra, la pandemia rinfocola?

Icontagi di Covid-19 hanno ripreso ad aumentare a Bra, del 38,5% secondo l’ultimo bollettino della pandemia diffuso dal Comune. I residenti positivi al tampone molecolare sono 18, cinque in più della settimana scorsa. Il rapporto abitan­ti/infezioni è di 0,61 ogni 1.000 persone. 

Nel resto della provincia di Cuneo, Alba conta 57 casi di coronavirus (+17 dalla precedente rilevazione, rapporto 1,81); Savigliano è scesa da 10 a 8, rapporto 0,37; Fossano è salita da 14 a 21, rapporto 0,87; Saluzzo è calata a 8 da 11, rapporto 0,46; Mondovì è passata da 19 a 21, rapporto 0,94 e Cuneo da 33 a 40, rapporto 0,71. Stabile a quota 32 e rapporto 1,10 Carmagnola, il centro a noi più vicino e demograficamente paragonabile della provincia di Torino. 

Anche loro in crescita, 10, all’ospedale di Verduno i ricoverati per le conseguenze dell’aver contratto il virus; nessuno è in terapia intensiva.Le dosi di vaccino somministrate ai residenti sul territorio dell’Asl Cn2 sono 258.019, di cui 133.998 prime dosi, 114.301 seconde dosi e 9.720 terze dosi. La stessa Asl ha provveduto a sospendere dal lavoro 114 sanitari, suoi dipendenti, infermieri, medici anche di base e pediatri di libera scelta, che non si sono assoggettati all’obbligo di vaccino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button