ALBAAttualità

Consegnati gli attestati di qualificazione professionale a 25 Operatori socio sanitari formati in Apro

Sabato 4 dicembre in Sala Resistenza si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati di qualifica professionale agli Operatori socio sanitari che si sono qualificati grazie al corso organizzato da Apro Formazione. Alla cerimonia di consegna hanno preso parte l’assessore ai Servizi sociali Elisa Boschiazzo in rappresentanza del sindaco Carlo Bo, il collega Emanuele Bolla assessore al Turismo, l’assessore regionale alla Salute Luigi Icardi, il presidente di Ferrero Spa Bartolomeo Salomone, il presidente di Banca d’Alba Tino Cornaglia, il presidente ACA Giuliano Viglione e il vice presidente della Fondazione Crc Francesco Capello.

Nel suo intervento l’assessore Icardi ha sottolineato il ruolo di rilievo che i neo diplomati andranno ad assumere – in ospedale o nelle Rsa – in un contesto di difficoltà per la sanità penalizzata da una storia di tagli al bilancio, di strategie formative sbagliate e dalla frattura che si è generata tra ospedale e territorio.

“Dovunque vi porterà la vostra professione – questo l’augurio affidato ai neo diplomati – ricordate che non sono le pareti o le attrezzature a creare un luogo di cura. Certo sono indispensabili, ma il ruolo più importante spetta a voi e a tutte le persone – medici, infermieri, tecnici – che entrano in contatto con i pazienti. Vi auguro che possiate ogni giorno fare questa preziosa differenza”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button