Dal CuneeseAttualità

Consegnate a Cuneo da parte di Amos 17 Borse di Studio per meriti scolastici

Anche quest’anno Amos s.c.r.l. ha consegnato 17 Borse di Studio per i meriti scolastici ed i
risultati raggiunti nel corso dell’a.s. 2021/2022 da parte dei figli di dipendenti frequentanti istituti superiori di secondo grado, grazie alle risorse rese disponibili secondo quanto stabilito dal C.I.A. Welfare 2021-2023.

La cerimonia, giunta alla quinta edizione, si è svolta lunedì 14 novembre presso la Sala Ferrero della nuova Sede di Confindustria Cuneo. L’evento promosso da Amos è stato a compensazione CO2 positiva. Avvalendosi del supporto della startup innovativa Evergreen – Eventgreen è stato calcolato il quantitativo di CO2 prodotta, pari a 5,71 tonnellate, che verrà totalmente compensata sul territorio in cui sono state generate le emissioni. La CO2 prodotta si tradurrà in una donazione in favore del Progetto “Adotta un albero del Parco fluviale Gesso e Stura”.

Banca Alpi Marittime, da sempre attenta ai temi della sostenibilità sociale e ambientale, è partner della iniziativa facendosi carico dei costi di compensazione delle emissioni generate dall’evento permettendo così di adottare, per 5 anni, un albero all’interno del parco della Città di Cuneo. L’evento, oltre alle famiglie degli studenti e ai vertici delle aziende sanitarie locali socie di Amos, ha visto la partecipazione dell’Assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi, dell’Assessore comunale al Bilancio Valter Fantino, nonché dei vertici di Confindustria Cuneo.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button