CORONAVIRUSDal CuneeseSanità

Confermato il caso di Covid variante inglese nel Cuneese

Secondo caso di variante inglese Sars-CoV-2 identificato sul territorio piemontese. Si tratta della conferma del caso sospetto e già riferito dal “Corriere”, identificato nel Cuneese, che era emerso a metà gennaio, quando era stato identificato e isolato il primo caso confermato nel vercellese, che è arrivata oggi dal team di ricerca del laboratorio di Genetica dell’Istituto Zooprofilattico sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Anche in questo caso, come per il primo, la variante è stata isolata in un paziente rientrato in Italia dal Regno Unito.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button