Confartigianato Piemonte a Restructura 2023 con ‘La bellezza artigiana si mette in mostra’.

0
38

Si è svolta sabato 25 novembre all’interno di Restructura 2023 la seconda edizione della mostra/concorso “La Bellezza Artigiana si mette in mostra”, evento ideato, promosso e  organizzato da Confartigianato Piemonte, CNA Piemonte e Casartigiani Piemonte.

 

Le 10 imprese finaliste tra i numerosi iscritti al concorso facenti parte della filiera dell’artigianato artistico e tradizionale hanno potuto esporre i loro manufatti esaltando la propria creatività ed abilità d’esecuzione.

Andrea Tronzano, Assessore Regionale alle attività produttive ha chiuso il concorso premiando le tre imprese che la giuria ha reputato più meritevoli.

Il primo premio è stato vinto dall’opera ‘Pometo’, ad opera della designer Paola Giordano, Luisella Tricerri e Carla Tricerri del laboratorio vetrario Tricerri di Torino che con Paola Giordano hanno dato vita al ‘Progetto Vetro Retrò’.

Il secondo premio è stato vinto dall’opera ‘Corrente Vs Corrente’, eseguito da Cristina Forconi della Reale Restauri di Torino, azienda che si occupa prevalentemente di restauro di lampadari storico-artistici.

Terzo premio aggiudicato a ‘Trittico Futurista’, ad opera di Sergio Griva, falegname, e di Irene Guarino, pittrice, doratrice, corniciaia e ritrattista, utilizza la tecnica della pittura con colori ad olio, nel rispetto della tradizione rinascimentale-barocca italiana.

Le tre Confederazioni promotrici del concorso hanno inoltre assegnato il Premio Sostenibilità all’opera ‘Le Sirene’, eseguita dall’Officina di Sonia Girotto, specializzata in lavorazioni e creazioni artistiche artigianali in vetro, cristallo, ceramica, terracotta, maiolica, molatura cristallo, e soffiatura vetro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui