Concorso Alba in Fiore 2023: tutti i vincitori

0
43

ALBA – La scorsa settimana, nella sala consiliare “Teodoro Bubbio”, sono stati premiati i vincitori del concorso Alba in Fiore 2023. Tema del bando è l’abbellimento con decorazioni floreali di balconi, davanzali, cortili, attività commerciali, giardini, orti e altri spazi fioriti. Il montepremi complessivo è di 1.000 euro, suddiviso tra i vincitori, ed è costituito da buoni acquisto floreali, spendibili presso i fioristi aderenti all’iniziativa.

 

A premiare i vincitori l’assessore all’Ambiente Lorenzo Barbero, l’assessore al Turismo Emanuele Bolla e i consiglieri comunali Elena Alessandria e Mario Marano, che fanno parte della giuria.

 

Per la categoria singoli partecipanti (balcone e cortile fiorito)

1° Classificato Nicolino Coppola

2° Classificato Giulio Cagnasso

 

Per la categoria attività commerciali (dehor e vetrine fiorite)

1° Classificato Mario Allario

2° Classificato Filippa Mantellina

 

Per la categoria singoli giardini privati

1° Classificato Residenza per anziani Ottolenghi

2° Classificato Giulio Cagnasso e Enrico Blengio

Per la categoria orti urbani pubblici e privati

1° Classificato Benito Ibba

2° Classificato Maria Davico

 

L’assessore all’Ambiente Lorenzo Barbero: “Ringraziamo tutti i vincitori che con il loro pollice verde contribuiscono a migliorare ed abbellire la nostra città e l’Associazione Asproflor, presente in giuria, che da anni stimola le amministrazioni con la certificazione Comuni Fioriti. Il concorso Alba in Fiore è nato per coinvolgere i cittadini e le attività locali, spronandoli a far fiorire Alba. E’ una delle tante iniziative messe in campo dall’Amministrazione albese che va ad aggiungersi alla cura e piantumazione degli spazi e delle aiuole pubbliche. Una città fiorita è una città più accogliente, in cui si vive meglio e dove i visitatori soggiornano più volentieri”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui