BarbarescoLANGHEBASSA LANGADal Comune

Conclusi i lavori il Salotto cittadino del Comune di Barbaresco torna a risplendere

Completati i lavori alla facciata esterna del Palazzo Comunale e all’ex Confraternita di San Donato il “Salotto cittadino” di Barbaresco torna a risplendere

BARBARESCO – L’Amministrazione condotta dal Sindaco Mario Zoppi ha concluso l’intervento di recupero del contesto più centrale e rappresentativo del paese di Barbaresco. Il progetto, redatto dall’architetto Livia Rocca, aderisce alla campagna Nazionale di programmazione delle Opere Pubbliche ed è stato subito colto dagli amministratori come un’importante opportunità per la messa in sicurezza ed efficientamento energetico degli edifici di proprietà pubblica prospicienti la Piazza del Municipio. L’importo complessivo dei lavori è stato stimato in 99.900 euro ed ha previsto il restauro del fronte del Municipio e la sostituzione dei serramenti in alcuni degli uffici comunali, interventi sulle finiture esterne a mezzo pulitura delle facciate e il rifacimento delle tinteggiature con rielaborazione del rivestimento esterno costituente e la zoccolatura. Il recupero ha visto anche la messa in sicurezza della pavimentazione circostante il sagrato dell’ex Confraternita di San Donato, oggi sede dell’Enoteca Regionale,con un intervento sistematico sulle aree di pertinenza quali pavimentazioni, accessi pedonali, riassetto sottoservizi illuminazione pubblica e scolo delle acque. Le azioni intraprese sono state tese a conservare e migliorare i tratti e le caratteristiche originali dei due manufatti. I beni sono soggetti a vincoli di tutela. In questo modo è stato possibile ottenere un risultato ottico molto più omogeneo a livello di tinteggiatura e di estetica dell’intera piazza. “Nel paese giungono tantissimi turisti da ogni dove richiamati dai paesaggi mozzafiato, dall’ospitalità e dall’eccellenza del vino Barbaresco noto in tutto il mondo – dice il sindaco Mario Zoppi – per questo l’accoglienza nel “nostro salotto” ordinato, pulito ed elegante non poteva essere disattesa. Una delle nostre priorità è stata rivolta alla sistemazione e all’abbellimento degli edifici pubblici che compongono la piazza principale di Barbaresco in quanto rappresenta il primo biglietto da visita. Le facciate adesso presentano un colore omogeneo e raffinato rispetto al passato. L’obiettivo è stato raggiunto con nostra grande soddisfazione ma soprattutto grazie ai fondi regionali e al contributo delle Fondazioni Crt e Crc che ringraziamo doverosamente. In cantiere abbiamo altri progetti di sistemazione a cui stiamo lavorando alacremente nell’ottica di poter portare sempre più avventori nel meraviglioso paese di Barbaresco”. “Promuovere il territorio potenziando il turismo, questo è uno dei principali impegni verso cui la nostra amministrazione si sta indirizzando. – conclude il vicesindaco Alberto Bianco – Le idee in cantiere sono tante e intendiamo concretizzarle tutte, per questo la nostra attenzione si sta rivolgendo soprattutto sulle opportunità di intercettazione dei fondi da destinare a questo settore in cui crediamo e su cui si fonda lo sviluppo futuro della nostra piccola e preziosa realtà”.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button