Musica e Teatro in Cattedrale

Musica e Teatro in Cattedrale

Un viaggio artistico fra canti e brani letterari sul Natale ricco di contenuti, suggestivo ed emozionate.

“Suoni e Voci di Natale” rappresentato al Duomo di Alba alla vigilia delle feste, è stato questo. Protagonisti: l’attore agrigentino di lungo corso nonché docente da qualche anno presso la Scuola Enologica, Salvatore Curaba,  il musicista e baritono, Ermanno Pastore, con esperienze pregresse al Teatro San Carlo di Napoli, il Coro e gli strumentisti dell’ Istituto Umberto I (Scuola Enologica) , di recente costituzione,  coordinati dal professor Sergio Rainero e guidati, per l’occasione, da Elsa Juliano.

Intensa e profonda l’interpretazione da parte di Salvatore Curaba dei brani di Pirandello, Papa Francesco, Madre Teresa di Calcutta, Enzo Argento, Pippo Montalbano. Particolarmente toccante il brano: “Memorie di un soldato”, scritto dallo stesso Curaba, in cui  emerge la drammaticità della guerra ed il desiderio di pace e concordia.

Il tutto con una dinamica alternanza con i canti della tradizione natalizia, eseguiti egregiamente dalla voce  corposa e penetrante di  Ermanno Pastore e dal coro  dei ragazzi dell’Enologica. Un momento, dunque,  di arte e cultura, impregnato di messaggi  spirituali e sociali  per un recital ben confezionato nelle sue componenti recitative e canore, che ha raccolto i meritati applausi degli spettatori presenti.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche: