LANGHEBASSA LANGACastiglione TinellaCultura e SpettacoliEventi

Concerto estivo al Santuario Maria Madre del Buon Consiglio di Castiglione Tinella

CASTIGLIONE TINELLA – Il santuario di Maria Madre del Buon Consiglio è il luogo della diocesi di Alba selezionato nell’ambito del bando “Santuari e Comunità – Storie che si incontrano” promosso e sostenuto dalla Fondazione CRT col cofinanziamento del santuario e della diocesi. E’ un progetto volto a recuperare e valorizzare i Santuari del Piemonte e della Valle d’Aosta che si articola in tre anime: interventi di restauro e recupero; iniziative di inclusione e aggregazione sociale; azioni di promozione culturale e turistica.

Domenica 20 giugno alle ore 16 il santuario di Maria Madre del Buon Consiglio, insieme alla Diocesi di Alba e all’Associazione Colline e Culture propongono un concerto di musica classica dal titolo “Mozart e Haydn” tenuto dal quartetto d’archi torinese The Random String Quartet.

ll Random String Quartet è nato nel 2005 all’interno della classe di quartetto della prof.ssa Ravetto, presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino; superato l’esame conclusivo, nasce l’esigenza di proseguire insieme un discorso musicale anche al di fuori dell’ambito accademico. A poco a poco prende forma l’idea di un quartetto svincolato dai canoni tradizionali, in cui possano convivere realtà musicali molto diverse fra loro: a partire da queste premesse si sviluppa un’esperienza musicale a 360 gradi, anche se fondata sulle solide basi della tradizione classica. Il Random Quartet è composto da: Giovanni Bertoglio (violino I), Lucia Pulzone (violino II), Tancredi Celeste (viola) e Chiara Manueddu (violoncello)

Il Santuario è dedicato a Maria Madre del Buon Consiglio e sorge in frazione Balbi, a circa tre chilometri dal concentrico del paese. Nel 1670 circa si dice sia avvenuta la traslazione del quadro della Madonna del Buon Consiglio da Genazzano, nei dintorni di Roma, fino alla frazione di Castiglione Tinella. Giunto in Piemonte fu esposto in un pilone per la venerazione e nel 1675, tra il 19 e il 26 aprile, avvenne il miracolo del dono della vista ad una giovane del luogo cieca dalla nascita. Questo episodio incrementò notevolmente il flusso di pellegrini a chiedere grazie o a renderle voti per i miracoli ricevuti. Il pilone fu più volte ricostruito fino alla creazione di una cappella che successivamente venne ampliata e trasformata nell’attuale Santuario, ultimato nel 1859.

La partecipazione all’evento concertistico è gratuita ma soggetta a prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente. 50 posti disponibili. Per garantire la sicurezza dei partecipanti, il concerto sarà a numero limitato e verranno rispettate le regole del distanziamento sociale e dell’uso della mascherina. Il concerto si svolgerà presso il Santuario Maria Madre del Buon Consiglio, Strada Provinciale Balbi n. 24, Frazione Balbi, CAP 12053 – Comune di Castiglione Tinella (CN).

Per info e prenotazioni: 3391014635 (Enrica) – associazionecollineculture@gmail.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button