More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Con “Trasportati nella storia” 3mila ragazzi raggiungono gratis in bus il Forte di Vinadio

    spot_imgspot_img

    Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna al Forte di Vinadio, con un’offerta potenziata rispetto al 2023, l’iniziativa ideata e promossa dalla Fondazione Artea “Trasportati nella Storia” che offre a scuole ed estate ragazzi della provincia di Cuneo il servizio di trasporto gratuito per raggiungere Vinadio e intraprendere, oltre all’esperienza di visita del forte, attività educative e green.

    Salgono infatti a 60 i pullman messi a disposizione quest’anno dando la possibilità a 3.000 ragazzi di conoscere la storia del forte, divertirsi scegliendo tra le numerose proposte didattiche e concludere l’esperienza con una deliziosa merenda a base di gelato artigianale. La promozione è riservata a scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di I e II grado e ai centri estivi/estate ragazzi aventi sede in un raggio di 100 km, tra andata e ritorno, da Vinadio.

    Le prenotazioni dovranno pervenire entro venerdì 7 giugno all’indirizzo mail info@fortedivinadio.com, indicando il nominativo della scuola o del centro estivo, il periodo e il numero di posti che si richiede fissare per la gita. La Fondazione Artea comunicherà gli assegnatari del servizio a partire da lunedì 10 giugno. L’iniziativa è possibile grazie al generoso contributo degli sponsor Generali Italia S.p.A. – Agenzia Generale di Cuneo Aurelio Cavallo, Claudio Parola, Luigi Lavigna e Mattia Parola SNC, Gelato Club S.p.a. di Affi (VR) – Stabilimento di Demonte e Idroricerche Srl di Chiusa di Pesio e al prezioso sostegno di Alpi Costruzioni Srl di Vinadio, BBNetworks Srl di San Rocco di Bernezzo, Cuny Fire Service Srl di Cuneo, D&G Snc di Borgo San Dalmazzo, Demonte Servizi srl di Demonte, Michelin Italiana Spa – Stabilimento di Cuneo, O.ME.C Sas di Fossano e SLP Servizi Logistici Piemontesi Srl di Verzuolo. Per maggiori informazioni è possibile telefonare al seguente numero 0171 1670042, dalle ore 10 alle 17.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio