Con Satispay è più facile

cherasco satispay@ilcorriere.net

CHERASCO – «Crediamo molto in questa iniziativa perché riteniamo che il futuro dei sistemi di pagamento sarà sempre più svincolato dall’utilizzo del contante. E’ un’applicazione molto ben fatta, che coniuga la facilità d’utilizzo con i più alti standard di sicurezza richiesti dal sistema bancario; non a caso IcCrea, la Banca capogruppo del Credito Cooperativo, ha investito in questo sistema di pagamento perché rappresenta un vantaggio sia per i privati sia per gli esercenti. Ritengo che rientri nel nostro ruolo di banca del territorio agevolare lo sviluppo di un’innovazione di questo tipo». Così il direttore commerciale della Banca di Cherasco, Danilo Rivoira, su Satispay, applicazione per effettuare pagamenti nei negozi utilizzando lo smartphone. La nuova applicazione è disponibile per dispositivi iOs, Android e Windows Phone, consente di scambiare denaro con i propri contatti della rubrica e comprare beni e prodotti in pochissimi passaggi da compiere ovunque, soprattutto quando si è in giro per la città. «Io l’ho già scaricata – ha detto in Consiglio comunale il consigliere delegato Enrico Marengo –. E’ un’applicazione molto intuitiva, semplice da usare. I suoi creatori sono tre ragazzi cuneesi, che adesso vivono e lavorano a Milano. Partiti in tre, adesso sono 28 a lavorare dietro questo progetto che ha avuto molto successo. Nelle nostre zone si è già notevolmente diffuso a Fossano, a Bra sta avendo i primi utenti, a Cherasco qualcuno si è iscritto e spero lo facciano tutti perché è un’applicazione molto carina».

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X