ROERO OVESTCeresole d'AlbaROEROAttualità

Con Rabaste! si è riscoperta la pesca tradizionale della Tinca di Ceresole

Nella prima mattinata di domenica 5 Settembre alle ore 6.30 si è tenuta la prima edizione di RABASTE’! : l’evento che il comune ha organizzato per presentare la pesca tradizionale con il RABAST, la rete a strascico.
Il sorgere del sole e i riflessi della prima luce del mattino sulle peschiere di Cascina Italia hanno regalato una scenografia perfetta e suggestiva per questa iniziativa che ha coinvolto  circa 70 persone, Ceresolesi e non, hanno potuto partecipare ed essere coinvolti in prima persona nella pesca della Tinca di Ceresole
Al termine della pesca  i partecipanti hanno potuto gustare, con la colazione contadina sull’ aia e sul bordo delle peschiere, le tinche fritte e in carpione oltre che anguille, rane, salumi e formaggi.
L’esperienza della pesca della Tinca ha riscosso sicuramente un grande successo e chissà che in futuro non si possa ripetere per regalare nuovamente questa amozione a chi vuole scoprire il nostro territorio
L’Iniziativa è stata realizzata dal Comune di Ceresole d’Alba nell’ ambito del progetto di valorizzazione della Tinca di Ceresole d’Alba finanziato con risorse FEAMP – FONDO EUROPEO PER GLI AFFARI MARITTIMI E LA PESCA – 2014/2020
Si ringrazia la Proloco di Ceresole d’Alba e Cascina Italia per collaborato alla realizzazione dell’ iniziativa

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button