BRACultura e Spettacoli

Con l’evento “Finissage” si è conclusa con successo l’esperienza della mostra “I Maestri”

BRA – Con l’evento “Finissage“, reading dell’attore Paolo Giangrasso sulle note del Maestro Paolo Fiamingo e con la voce della Soprano Irene Favro, andato in scena a Palazzo Mathis domenica 8 gennaio, si è conclusa con successo l’esperienza della mostra “I Maestri”.

L’esposizione, curata da Gianfranco Schialvino, ha offerto ai tanti visitatori giunti a Bra in questi tre mesi, un avvincente e significativo percorso nell’arte pittorica e scultorea del ‘900,  dando particolare rilievo ad artisti Piemontesi affiancati da importanti protagonisti della scena artistica Nazionale.

“Siamo molto soddisfatti di questa esperienza, che ha rappresentato anche il nostro primo concreto coinvolgimento di pubblico” ha dichiarato il Presidente dell’Associazione Culturale Piero Fraire, promotrice della mostra realizzata in collaborazione col Comune di Bra.

“Abbiamo organizzato incontri con il curatore, bellissime giornate dove il pubblico ha potuto comprendere l’offerta della mostra, analizzando nel dettaglio la poetica degli autori e il contesto storico in cui essa è maturata. Altrettanto importanti e significative sono state le giornate dedicate alle scuole, con la partecipazione degli allievi del Liceo Giolitti-Gandino e dell’Istituto Mucci di Bra che hanno poi elaborato materiali multimediali sulla loro esperienza.

Prova tangibile che se l’offerta è ben strutturata, chi ne fruisce non può che rimanere coinvolto e soddisfatto, a dispetto dell’età e di qualsiasi altro presunto vincolo.

Per fortuna, a Bra si sta affermando un certo appetito verso un’offerta culturale che la nostra Associazione cercherà di rendere ancora più viva e variegata.”

Svelatasi al pubblico nel giugno 2022, l’Associazione si pone l’obiettivo di diffondere sul territorio cultura, arte e bellezza, seguendo l’ispirazione di Piero Fraire, (già Sindaco di Bra e Presidente della locale Cassa di Risparmio), cercando connessioni con chiunque si senta ispirato dagli stessi valori.

L’ Associazione è già al lavoro per creare nuovi appuntamenti che accompagnino il 2023 dei suoi soci, sempre alla ricerca di nuovi spunti, di nuove scintille da regalare alla Comunità.

Potete seguire l’Associazione sui social e andando sul sito www.pierofraire.com, dove è anche possibile compilare il modulo per il tesseramento.

 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button