BRACRONACA

Comunità in lutto per la scomparsa di Simona Panero infermiera al Cottolengo di Alba

Le comunità di Alba e Bra si stringono in un forte e sentito abbraccio ai familiari di Simona Panero l’infermiera al Cottolengo di Alba, venuta a mancare all’età di 33 anni dopo aver lottato contro una terribile malattia.

Nel ricordarne la forza e il coraggio con la quale Simona ha lottato fino al suo ultimo giorno contro questo brutto male, i familiari desiderano rivolgere un grazie particolare al Dottor Paolo Allemandi, alle infermiere dell’A.D.I. e a tutto il personale dell’ospedale “Ferrero” di Verduno e all’Hospice di Bra per le amorevoli cure e attenzioni con le quali hanno accompagnato la loro cara Simona.

Sempre per volontà della famiglia in memoria di Simona si accettano donazioni alla Fondazione ospedale Alba Bra.

Simona Panero lascia la mamma Teresa Lazzaro, il papà Silvano, il fratello Luca e i nonni Angela e Giovanni. I Funerali avranno luogo mercoledì 2 marzo alle ore 15 nella Parrocchia di Sant’Andrea Apostolo con partenza dalla Casa Funeraria Braidese in Via Piumati, 1.

Ai familiari giungano le più sentite condoglianze da parte di tutta la Redazione del Corriere.

(vedi manifesto di lutto)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button