Provaci ancora amico mio

0
Vorrei parlarvi di un amico. Una telefonata di lavoro, qualche giorno fa è scivolata poi sul personale. Abbiamo parlato di un argomento triste, eppure così comune: la delusione. Sostiene il mio amico,...

Più immigrati, ma anche più figli…

0
Il problema della sovrappopolazione del mondo e dei rischi connessi è più che mai attuale. Ed è vero. E’ una grave di­storsione che pagheremo cara. Ma occorre fare un distinguo, perchè questa esplosio...

Greta ci salverà! No, grazie. E’ rettiliana

0
Che strana creatura è l'uomo. Sa organizzare una scala di valori e collocare persone e cose in modo coerente con essa, pur con ampi margini di tolleranza. E' consapevole che, ogni tanto, il nuovo gior...

A volte ritornano. Anche sulla luna

0
A 50 anni dal primo atterraggio sulla Luna si parla ora di tornarci entro 5 anni. Appartenendo alla categoria dei romantici cronici con tendenze autolesioniste, mi capita spesso di osservarla questa n...

Forse non moriremo ancora!

0
Ormai sono tanti i Soloni che si dicono certi della più o meno imminente morte della carta stampata. Il futuro è del web, sacerdoti e fedeli del Dio digitale già hanno preparato il corredo buono per c...

Il paradosso del cibo che buttiamo

0
I decisori politici ed economici continuano imperterriti a ragionare con una vecchia visione di semplice relazione causa-effetto, con la solita litania del tipo: “siccome si incrementa la domanda di b...

Una fame da lupi

0
Lungo le rive dei fiumi italiani, a cominciare dal Tanaro, i pescatori sono in guerra contro i cormorani, volatili grandi come polli, neri, con le zampe palmate e il lungo becco uncinato. E ovunque ha...

Aprile e maggio, si parte tutti con coraggio

0
Con un po’ d’invidia ho preso atto che il recente ponte del 25 aprile ha visto transumare qualcosa come 13 milioni d’italiani. Auto in colonna, autostrade al gran completo, mete turistiche assalite co...

Aprile e maggio, si parte tutti con coraggio

0
Con un po’ d’invidia ho preso atto che il recente ponte del 25 aprile ha visto transumare qualcosa come 13 milioni d’italiani. Auto in colonna, autostrade al gran completo, mete turistiche assalite co...

Elogio della provvisorietà

0
Tra tutte le frasi celebri attribuite ad Andreotti, la mia preferita è che “alla fine, tutto s’aggiusta”. Prima o poi le cose vanno a posto, basta non avere fretta. Esattamente come le statue di Vener...