Completati i lavori di ristrutturazione dell’Opera San Giuseppe

L'inaugurazione il 13 giugno con il sindaco Arnulfo e il vescovo

La scorsa settimana sono terminati i lavori di ristrutturazione del tetto e delle facciate all’Opera San Giuseppe. In poco più di due mesi, grazie alla ditta Ivan Travaglio di Murazzano, si è realizzato il progetto curato dall’arch. Claudio Bertano del Santuario di Vicoforte.

E’ stata effettuata la manutenzione straordinaria del tetto su Piazza Tomatis, sono stati rifatti gli intonaci delle facciate e la ditta Marenco decorazioni ha provveduto a tinteggiare dopo le indicazioni ed il benestare della Commissione per il Paesaggio. 

Sono state ripulite le persiane, tutti gli infissi ed i portoni ed è stata realizzata una nuova zoccolatura in pietra di Luserna. In piazza Don Delpodio si è ampliato un garage. I lavori, necessari per la sicurezza, del tetto e delle facciate hanno creato un ambiente di maggior serenità per gli ospiti e con una migliore qualità di vita. Nel contempo è stata riqualificata una parte del centro storico. 

L’amministrazione del San Giuseppe ringrazia le varie ditte e l’architetto per la tempestività e l’accuratezza dei lavori e le tante persone che hanno contribuito a rendere meno pesante il costo per la realizzazione dell’opera

Giovedì 13 giugno ci sarà l’inaugurazione alla presenza del vescovo Mons. Miragoli e del sindaco Ugo Arnulfo. Il programma prevede alle 16.30 l’accoglienza degli ospiti nella cappella dell’istituto; alle 17.30 la benedizione e l’inaugurazione sul terrazzo e a seguire un momento di festa e amicizia.

X