ALBAEconomia & Lavoro

Coldwell Banker sbarca ad Alba e guarda al mercato immobiliare di pregio tra le colline Unesco

Nella centrale Piazza Michele Ferrero, luogo storico delle intermediazioni, apre un’agenzia del brand americano, leader nel mondo per l’immobiliare di lusso. Previsto il reclutamento a breve di 15 agenti immobiliari.

ALBAColdwell Banker, tra i più noti e antichi franchising immobiliari al mondo, ha scelto per la sua nuova agenzia una piazza che da sempre rappresenta per Alba e le Langhe il luogo simbolo delle trattative e delle mediazioni. È in piazza Michele Ferrero, infatti, che si svolgeva, fino alla metà del secolo scorso, il mercato delle uve e qui contadini e mediatori giungevano da tutto il territorio per discutere gli ultimi prezzi con trattative spesso serrate e cerimoniose.

Abbiamo scelto di essere presenti con un ufficio in quello che oggi è il cuore finanziario della città – dichiaraRoberto Gigio, presidente di Coldwell Banker Italy – “perché vogliamo essere il punto di riferimento per il mercato immobiliare di un territorio molto più ampio, rappresentato dal comprensorio Langhe-Roero e Monferrato. Grazie all’inserimento tra i siti Unesco, oggi è accresciuto notevolmente l’afflusso di turisti verso queste aree del Piemonte, sia italiani che stranieri. E la spinta turistica ha portato ad un notevole incremento del mercato immobiliare per quel che riguarda la vendita di case agli stranieri, soprattutto europei ma anche americani, che apprezzano la bellezza dei paesaggi vitivinicoli. Oggi Coldwell Banker rappresenta l’interlocutore ideale per chi vuole vendere casa ad un target internazionale”.

Casa, Meraviglia, Ingegno ed Eccellenza: questi i valori di Coldwell Banker, network immobiliare fondato nel 1906 a San Francisco da Colbert Coldwell e Benjamin Arthur Banker, che conta oggi 3.100 agenzie in 43 Paesi. Sono già 80 al momento le agenzie presenti sul territorio italiano, con un portfolio di proprietà che supera le 3.500 unità.

Ma oltre alla rete internazionale, sono il prestigio e la storia del brand, che quest’anno celebra i 115 anni di attività, a costituire il vero valore aggiunto: grazie alla costante innovazione e a una visione lungimirante, oggi Coldwell Banker è leader mondiale nel segmento alto del mercato immobiliare, con vendite che superano i 168 milioni di dollari al giorno di immobili di lusso.

Il comprensorio di Langhe-Roero e Monferrato si estende su oltre 100 chilometri quadrati nell’area collinare che si trova a cavallo tra le province di Cuneo, Asti e Alessandria e Coldwell Banker intende presidiare questo vasto territorio con due agenzie, quella appena aperta di Alba e una a Nizza Monferrato, di prossima apertura, che lavoreranno in stretta sinergia con il network interazionale di oltre 92.000 agenti.

Riceviamo molte richieste di immobili da parte di olandesi, inglesi, svizzeri e tedeschi ma anche di americani e russi – spiega Daniel Meloni, broker manager dell’agenzia Coldwell Banker Prime Properties di Alba –disponibili ad acquistare le più diverse tipologie di fabbricati: dalle ville ai rustici, con una predilezione per le cascine in collina. E anche se nel nostro portfolio non mancano castelli e dimore di lusso, trattiamo anche immobili da ristrutturare: molto spesso, infatti, i clienti stranieri sono decisamente attratti dall’idea di poter soggiornare in ambienti con una storia secolare alle spalle. Le Langhe, il Roero e il Monferrato vantano, inoltre, borghi caratteristici dove la qualità della vita è molto alta, di grande interesse per la clientela estera che fugge dalle metropoli e dal caos cittadino. Per quanto riguarda Alba e i centri più grandi l’attenzione si sposta sulle abitazioni dei centri storici o sulle ville d’epoca, immobili di prestigio in città ormai conosciute in tutto il mondo per la loro bellezza, la loro storia e per le eccellenze enogastronomiche.”

Il network immobiliare continua così il suo processo di espansione in tutta Italia: “Siamo fieri di poter attuare questo processo ambizioso di espansione e di raggiungere anche una località strategica come Alba – conclude Roberto Gigio – Ad inizio 2021 abbiamo lanciato una nuova campagna di recruiting pronta ad inserire 200 agenti in tutta Italia: per le agenzie di Alba e Nizza Monferrato prevediamo il reclutamento a breve di almeno 15 agenti immobiliari, anche persone fuori settore desiderose di intraprendere una carriera appagante e stimolante.”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button