More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Clima, a Guarene il convegno dello Zonta tra bonsai e monaci zen

    spot_imgspot_img

    ALBA

    – Le azioni che tutti noi possiamo compiere contro i cambiamenti climatici. E’ questo il tema del convegno organizzato dallo Zonta Club albese in collaborazione con Zonta Club Asti, in programma mercoledì 19 giugno a Guarene presso “La Madernassa Resort”.

    Nell’ultimo biennio Zonta International ha intrapreso un’azione pro-climate change partendo dalla necessità di diffondere, come parte della lotta al cambiamento per creare un futuro sostenibile e paritario, la consapevolezza che il clima é una questione che riguarda i diritti umani.

    Grazie alla presenza di sponsors, la cui mission è quella di lavorare nel rispetto degli elementi naturali, nel corso della serata il pubblico sarà trasportato in un viaggio immersivo di bellezza e gusto partendo alle ore 19 dalla sfilata di Arkimja, che realizza tessuti sostenibili utilizzando foglie, fiori, radici e cortecce. E poi le immagini della pittura dei monaci zen, il finger food gourmet firmato La Madernassa, le creazioni dell’orafo Angelo Bordino e le miniature bonsai di Alessandro Bovio. Alle 21.30esibizione dei Supramonte, tribute-band di Fabrizio De André. L’incontro, sarà l’occasione per ufficializzare il passaggio di consegne tra la presidente dello Zonta Club Alba Langhe Roero dell’ultimo biennio uscente, Mara Demichelis e la nuova eletta Chiara Milanesio.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio