Cinquantamila euro di asfalti per 3 strade frazionali a Ceresole d’Alba

I 50 mila euro che sono arrivati anche al Comune di Ceresole d’Alba dal Ministero degli Interni, nell’ambito di una manovra volta a sostenere operazioni di messa in sicurezza del patrimonio degli Enti locali, saranno spesi in manutenzioni straordinarie di alcune strade bisognose. Così ha deciso la Giunta del sindaco uscente Franco Olocco.Egli ha già ufficializzato la sua decisione di ripresentarsi alle prossime elezioni a maggio per chiedere agli elettori la fiducia di un secondo mandato.

Il progetto esecutivo dell’intervento vale esattamente la cifra trasferita da Roma, 50mila euro. In circa 7 settimane di cantieri saranno interessate la strada che conduce a località Capelli, il primo e il secondo tratto di strada Cristini e strada Ca’ Basse. Per la maggior parte si tratterà di rifacimento dell’asfalto con ricariche puntuali dopo aver effettuato la fresatura di quello ammalorato esistente. Gli uffici di Palazzo Civico hanno richiesto offerte ad almeno tre ditte, quella che sarà giudicata migliore si aggiudicherà l’appalto.

X