More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Ci siamo: domani è il gran giorno della StraSavian 2023!

    spot_imgspot_img

    SAVIGLIANO – Ci siamo: è tutto pronto per la StraSavian 2023, la corsa non competitiva, aperta a tutti, in programma per questa domenica 14 maggio.

     

    Alle 9.30 si partirà da piazza Santarosa con il percorso Open – circa 12 km, pettorale verde –  riservato ai corridori che vogliano mettersi alla prova scoprendo sentieri in mezzo alla natura (tale percorso sarà chiuso prima del Sentiero Tortone dopo 20 minuti dall’orario di partenza).

    Poco dopo – alle 10, sempre da piazza Santarosa – ci sarà la partenza del percorso Classico (circa 6 km, pettorale giallo). Questo sarà dedicato a chi desidera passeggiare in compagnia lungo le vie di Savigliano.

    Le iscrizioni si chiudono venerdì 12 maggio alle 12 per i gruppi e sabato 13 maggio, alle 17, per i singoli. Tutti gli iscritti riceveranno un gadget e parteciperanno all’estrazione a premi. Il costo delle iscrizioni è di 3 euro a persona per gli adulti, 2 per i minori di 14 anni e gli animali (anche gli amici a 4 zampe possono prendere parte all’iniziativa).

    Sarà possibile iscriversi anche domenica 14 maggio prima della partenza, ma senza diritto al gadget.

    Due le caratteristiche dell’edizione 2023 della StraSavian: sarà green e solidale.

    Per quanto riguarda il primo aspetto, presso l’arrivo, al parco Graneris, sarà installata una casetta per l’acqua a cui tutti i partecipanti potranno accedere. Saranno a disposizione dei bicchieri biodegradabili, ma l’invito è comunque quello di portare con sé una borraccia.

    Come sempre, poi, per quanto riguarda la solidarietà, tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza. In particolare questa edizione sosterrà il progetto promosso dal Comitato saviglianese della Croce Rossa (in collaborazione con NodoComix ed Abio), che prevede la parziale copertura delle spese per donare un ecografo per il Pronto Soccorso Pediatrico. Chi lo desidera potrà sostenere maggiormente il progetto acquistando un ulteriore tagliando da 3 euro presso i punti di iscrizione, per partecipare all’estrazione di una bicicletta pieghevole.

    Il ricavato della kermesse servirà inoltre per i progetti sociali del Comune di Savigliano riguardanti il sostegno al reddito e all’abitare a favore di nuclei famigliari in difficoltà.

    Anche la Polizia di Stato parteciperà alla manifestazione, con personale della Polizia Stradale di Cuneo che svolgerà attività ludiche ed educative per bambini ed adulti.

    Al termine della corsa, per chi lo desidera, sarà possibile partecipare al “Pranzo in compagnia”, organizzato dalla ProLoco presso il parco Graneris (pastasciutta, salsiccia e patatine, dolce, pane e acqua a 12 euro). È gradita la prenotazione: 339.8940518 – prolocosavigliano@gmail.com.

    «La corsa – dicono dal Comitato organizzatore – si terrà con qualunque condizione meteo, mentre in caso di pioggia il pranzo sarà allestito sotto l’Ala di piazza del Popolo. L’età per prendere parte alla StraSavian va da 0… a 120 anni!».

    I due percorsi di gara nel dettaglio:

    – Percorso Open: partenza da piazza Santa Rosa, poi Via Alfieri, Via Torino, Corso Nazario Sauro, Via Trento, Via Saluzzo, Via Bisalta (Passeggiata dei Mosaici lungo il Maira), Via Della Morina, Via della Colonia, Sentiero Tortone, Strada Solerette, Via Suniglia, Via Mormanno, Via G. Deledda, Via Leopardi, passerella attraversamento di Via Leopardi, Viale Piave, Via P. Dovo, Piazzetta Pieve, Via Mazzini, Passeggiata Origlia, Via Ospedali, Corso Indipendenza, Viale Marconi, Corso Vittorio Veneto, Corso Caduti Libertà, Via Danna, Piazza Molineri, Via Garibaldi, Piazza Turletti, Via Beggiami, Piazza Santa Rosa, Via Gandi, Piazza Cavour, Viale 1° Maggio. Arrivo in Parco Graneris.

    – Percorso Classico: partenza da piazza Santa Rosa, poi Via Alfieri, Via Torino, Corso Nazario Sauro, Via Trento, Via Saluzzo, Via Bisalta (Passeggiata dei Mosaici lungo il Maira), Via Della Morina, Viale Piave, Via Suniglia, Via P. Dovo, Piazzetta Pieve, Via Mazzini, Passeggiata Origlia, Via Ospedali, Corso Indipendenza, Viale Marconi, Corso Vittorio Veneto, Corso Caduti Libertà, Via Danna, piazza Molineri, Via Garibaldi, Piazza Turletti, Via Beggiami, Piazza Santa Rosa, Via Gandi, Piazza Cavour, Viale 1° Maggio. Arrivo in Parco Graneris.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio