CHERASCOAttualità

Cherasco: vietato uso di petardi e artifici pirotecnici

Anche il Comune di Cherasco, come tanti altri del nostro territorio, rinnova il divieto di utilizzo di petardi, “botti” e artifici pirotecnici di qualsiasi genere durante le festività a cavallo tra vecchio e nuovo anno. L’ordinanza, in vigore fino al 5 gennaio, è stata firmata dal sindaco Carlo Davico e da poco pubblicata. Chi dovesse essere sorpreso a contravvenire al provvedimento, anche accendendo ordigni in libera vendita, andrà incontro a una sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro. Inoltre eventuali danni a persone o cose, derivanti sempre dal mancato rispetto dell’ordinanza, saranno a carico dei trasgressori che ne risponderanno in sede civile e penale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button