Cherasco: riapre a doppio senso di marcia la provinciale 661 crollata dopo i nubifragi

CHERASCO – Venerdì 4 ottobre, salvo imprevisti, la Provincia riapre a doppio senso di marcia il tratto di strada sulla provinciale 661,  tra la rotonda del Golf e il ponte sulla Stura a Cherasco, regolato a senso unico alternato dopo la voragine formatasi un mese fa a causa dei nubifragi. Domani giovedì 3 ottobre dovrebbero concludersi i lavori di ripristino del tratto di carreggiata  crollato. La ditta Tecnoedil, che gestisce la rete fognaria, ha ripristinato la condotta che era esplosa sotto la pressione dell’acqua, provocando il crollo di parte della strada ed ha costruito una scogliera per mettere in sicurezza la strada. Oggi terminerà il nuovo impianto fognario e domani gli altri sottoservizi, poi si procederà all’asfaltatura della strada e alla successiva riapertura.

X
Skip to content