CHERASCODal Comune
In primo piano

Cherasco: nuova scuola del capoluogo: “Cantiere al via a settembre”

Annuncio del sindaco per opera da oltre 3 milioni di euro

CHERASCO – Dalla primavera all’autunno per la nuova scuola Primaria del capoluogo di Cherasco. «I lavori partiranno a metà-fine settembre» – ha annunciato la settimana scorsa in Consiglio comunale il sindaco Carlo Davico. Si è persa almeno una stagione per la contestazione giudiziaria, poi respinta dal Tar, della ditta classificata seconda all’appalto assegnato a febbraio dalla Centrale territoriale unica di committenza. Si tratta di un’opera del valore di 3.079.779,27 euro stando al preventivo del raggruppamento assegnatario, composto da F.lli Bottano, Somat e Holz Albertani con sede a Villafranca Piemonte (To). Davico: «Abbiamo incontrato finalmente i rappresentanti dell’appaltatore e come Amministrazione ci hanno fatto un’ottima impressione. Penso che si potrà lavorare veramente bene insieme per una realizzazione importante» e attesa ormai da qualche anno.

L’appuntamento con la “posa della prima pietra”, Davico l’ha fissato tra meno di due mesi. L’edificio sorgerà presso piazza Giovanni Paolo II sul terreno già in uso all’Asd Cla­rascum di tiro con l’arco (trasferito a Roreto). Avrà due sezioni per almeno 10 aule, 250 alunni di capienza complessiva con tutti i più moderni servizi accessori. Sostituirà l’attuale Primaria in via Taricco (destinata alla vendita) accorpando inoltre la sede staccata all’istituto religioso Gallaman.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button