CHERASCODal Comune

Cherasco: Nel rivisto Prg torna la spinta all’espansione residenziale

Un corposo insediamento sorgerà al posto di ex opificio

Il revisionando Piano regolatore di Cherasco ridarà fiato all’edilizia anche in ambito civile. Lo ha annunciato in Consiglio, dove il preliminare di variante n. 19 è stato votato all’unanimità, il vicesindaco e assessore all’Urbanistica Claudio Bogetti. Egli ha parlato di una miriade d’interventi richiesti e accolti per ampliamenti e nuovi insediamenti residenziali. Tra questi, uno «corposo» proseguirà l’espansione del capoluogo verso Narzole lungo la Sp 661, via Einaudi. Con una sostituzione: addio all’ex stabilimento produttivo Cassine Divani e Poltrone Snc, l’intera volumetria, con gli incrementi possibili, sarà convertita ad abitazioni. L’intervento, che per il via libero definitivo attende il vaglio delle autorità superiori, «recupererà a investimenti un’area terziaria che stava andando verso il degrado» – ha spiegato Bogetti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button