CHERASCOAltri SportSPORT

Cherasco. Giovani arcieri del Clarascum trionfano al Pinocchio invernale

Accompagnati dall’allenatrice Francesca Bajno i quattro giovani arcieri del ClarascumGabriele Protto, Arnaldo Tedesco, Giulia Marenco e Alex Mondino hanno partecipato trofeo Pinocchio. Questa prima fase ha decretato i primi due arcieri che rappresenteranno la squadra piemontese alla finale Nazionale del 2-3 luglio a Palmi (RC): Gabriele Protto e Giada Marengo, i migliori in assoluto nella classe ragazzi, che confermano quindi la loro partecipazione (e vittoria) alla precedente edizione 2021.

Non è bastata la pioggia, non è bastato il Covid (che ha purtroppo comportato alcune assenze), non è bastato l’incidente in autostrada (a tenere bloccati diversi partecipanti a lungo), alla fine i 56 giovani arcieri, in rappresentanza di 16 società regionali, hanno tutti preso regolarmente parte alla prima fase regionale del Trofeo Pinocchio “Memorial Odilia Coccato” 2022.

La fase invernale, che per l’occasione è stata disputata all’aperto grazie all’organizzazione degli Arcieri Varian di Settimo Torinese, alla fine si è davvero rivelata tale: le temperature primaverili di pochi giorni prima hanno di colpo lasciato posto alla pioggia e al freddo; ma la passione, il supporto dei molti istruttori e dei genitori presenti, il fatto che per molti arcieri fosse la prima gara, e anche del caffè e del tè caldo gentilmente offerto dallo sponsor dell’evento, hanno cancellato le difficoltà lasciando spazio al divertimento e ai punti.

Al termine delle 48 frecce, il podio finale per la categoria Ragazzi/e 2010 ha visto per il maschile la prima posizione di Gabriele Protto del Clarascum. Nella categoria Giovanissimi/ 2011-2012-2013 al terzo posto si è classificato Arnaldo Mattia Tedesco degli Arcieri Clarascum.

Ma non sono gli unici ottimi risultati portati a casa dal Clarascum. Altrettanti ne sono arrivati da Rivoli nella prima gara Hunter Field che dà inizio alla stagione outdoor: nella categoria Ragazzi femminile prima classificata Emma Bergia, quindi bronzo per Adelaide Nicolosi nell’Arco Nudo, argento per Luca Capra nel Compound Senior e bronzo per Fabrizio Anselma nel Compound Master.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com