CHERASCOAttualità

Cherasco: Cava Marinetta “in abbandono”: e i ripristini?

Che succede alla maxi-cava di Cascina Marinetta? Si appresta a chiederlo formalmente alla Provincia, ente competente, Legambiente Lan­ghe e Roero. Suoi attivisti nei giorni scorsi hanno fatto un sopralluogo nell’area ai piedi dell’altipiano di Roreto dove già nel 2013-14 si erano battuti contro il permesso estrattivo di tout-venant alla Omg Scavi Srl.

Questa sarebbe in liquidazione e la zona mineraria, per cui era previsto un ripristino a carico della ditta stessa, ferma da anni e abbandonata. La presidente Legambiente Na­­dia Virtuoso parla di «iniziativa conoscitiva». «Chiediamo informazioni – spiega – sul destino del permesso: è stato sospeso? Potrebbe essere coinvolto nella liquidazione e quindi passare di mano?». Inoltre: «Sembrano già essere stati fatti almeno in parte dei ritombamenti: qualcuno ha controllato cosa è stato utilizzato? Che sarà del resto del sito?

Per 36mila mq circa è recintato e scoticato, il terreno rimosso e ammucchiato. Anche qui urgerebbero interventi per impedire la definitiva perdita di fertilità». Dal Comune il sindaco Carlo Davico segue la situazione: «Confermo che l’attività è stata poca ed è presto cessata, anche noi attendiamo informazioni per il futuro».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button