CHERASCODal Comune

Cherasco: appaltati i lavori della nuova scuola

CHERASCO – Il raggruppamento d’imprese tra Fratelli Bottano (mandatario), Somat (mandante) e Holz Albertani (mandante), con sede a Villafranca Piemonte (To), si è aggiudicato l’appato per la costruzione della nuova scuola Primaria del capoluogo di Cherasco. All’assegnazione ha provveduto la centrale unica di committenza imperniata sul Comune di Bra. L’offerta dei vincitori è stata giudicata migliore di quella di altri 6 concorrenti ammessi alla gara. L’importo di assegnazione assomma a 3.079.779,27 euro. L’edificio sorgerà presso piazza Giovanni Paolo II, sul terreno già in uso al Clarascum, la società di tiro con l’arco per cui il Comune ha organizzato il trasloco in un impianto dedicato a Roreto. Avrà la disponibilità di due sezioni per almeno 10 aule. Sostituirà l’attuale Primaria di via Taricco (destinata alla vendita) e dovrà accorpare anche la sede staccata all’istituto religioso Gallaman. Disporrà inoltre di sala lettura, cinque laboratori, spazio polivalente, refettorio e uffici per insegnanti e segreteria. Capacità complessiva 250 alunni. Il cantiere dovrebbe aprirsi in primavera.

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button