PocapagliaROERO SUDROEROAttualità

Cena della solidarietà con la Confraternita pocapagliese

Il prossimo sabato 30 marzo, con inizio alle ore 20, è in programma un’altra iniziativa organizzata dall’associazione di volontariato Confraternita di S. Agostino a Pocapaglia. Si tratta di una cena solidale che avrà luogo nei locali della casa di riposo del paese, “Ca’ mia” con ingresso al civico 8 di via San Giuseppe Benedetto Cottolengo.

Allieterà la serata il gruppo del Cantè j’euv, la tradizionale questua quaresimale. Il menu è molto ricco e prevede: terrina di faraona con misticanza, pomodori, mandorle tostate e riduzione di aceto balsamico; battuta di vitello con sedano e grana; sformatino di livertin e borragine con fagottino d’asparagi in pancetta e vellutata di Raschera; risotto all’ananas ed erbette; tagliolini al sugo di Langa e salsiccia di Bra; filetto di maialino nero ai tre pepi; patate e carote; delizia di panna al caffè; bavarese con salsa di fragole; torta di nocciole; caffè. Vini Favorita e Dolcetto.

Tutti sono invitati a prenotarsi contattando la Confraternita di Sant’Agostino, telefono della signora Patrizia 334/13.963.75.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button