LANGA DEL BAROLOLANGHESerralunga d'AlbaCultura e SpettacoliEventi

Cecilia Strada ospite della Fondazione Mirafiore a Serralunga d’Alba

Il Laboratorio di Resistenza Permanente, organizzato dalla Fondazione Mirafiore, nell’auditorium Fontanafredda a Serralunga d’Alba propone una serata da “tutto esaurito”. Venerdì 19 novembre alle ore 19 è in calendario l’incontro con Cecilia Strada. Wikipedia la definisce come una “filantropa e saggista italiana”. Per la gente comune è semplicemente una donna in gamba e coraggiosa che il giorno della morte di suo padre, Gino, il 13 agosto scorso, era in mare, a salvare vite umane a bordo della nave della Onlus ResQ di cui cura la comunicazione. È stata presidente di Emergency dal 2009, subito dopo la morte della madre Teresa, fino al 2017. Poi ha seguito altre strade, le sue, ma sempre dalla parte di quelle «Vite uguali alle nostre, ma nate sulla pagina sbagliata dell’atlante economico» come ha dichiarato lei stessa. È una donna di passioni e di parola schietta e sincera. Impegnata a livello internazionale, nel 2018 ha ricevuto il Premio Nazionale Cultura della Pace «per le molteplici attività svolte, per la sua opera sociale all’interno di un’associazione, così come per il lavoro di informazione, controinformazione e testimonianza riguardo ai teatri di guerra e alle possibili soluzioni da adottare». La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la prenotazione sul sito www­­­.fon­da­zionemirafiore.it, fino ad esaurimento dei posti. Sulla stessa pagina sarà possibile seguire lo streaming dell’incontro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button