Catania: sgomento per vittime esplosione

Sgomento a Catania per l’esplosione che ieri sera ha causato la morte di 2 vigili del fuoco,di 40 e 36 anni, del titolare 75enne di un’officina di bici e il ferimento di 2 pompieri,di 38 anni, a seguito di una fuga di gas .Illeso e sotto choc il quinto componente della squadra di Vigili intervenuti. Il comandante dei Vigili del Fuoco, Giomi, è arrivato in città per esprimere il proprio dolore ai familiari delle vittime e per visitare i feriti, uno dei quali si è aggravato. I Vigili escludono che la deflagrazione sia avvenuta per loro negligenza.L’esplosione sarebbe avvenuta all’interno. La Procura ipotizza anche il suicidio.

X