Castagnole delle LanzeTRA LANGHE E MONFERRATODal Comune

Castagnole Lanze: Il Comune decide l’acquisto della caserma dei Carabinieri

Il Consiglio comunale di Castagnole Lanze, riunitosi ha deliberato l’acquisto da parte del Comune della Caserma dei Carabinieri di Castagnole. La decisione è giunta in virtù della volontà dell’attuale proprietario di non proseguire con l’affitto dell’immobile ai militari. La Giunta comunale, guidata dal sindaco Carlo Mancuso ha riflettuto sul da farsi, ha consultato la Prefettura e gli organi governativi ed è giunta alla conclusione che l’acquisto fosse la soluzione migliore. La Prefettura anzi sollecita l’acquisizione pubblica da parte dei Comuni degli immobile per le forse dell’ordine. Inoltre un progetto di acquisizione da parte del Governo è ancora in alto mare. Dopo una riunione con la minoranza si è giunti a un accordo che prevede una spesa da parte del Municipio di 457.800 euro che saranno recuperati in parte dall’avanzo di amministrazione, in parte da fondi dell’Unione e in parte da un Mutuo da contrarre per un valore di 180.000 euro della durata di 25 anni. La prefettura verserà al Comune l’affitto che prima era dovuto al privato, ovvero 15.000 euro circa. Il sindaco Carlo Mancuso ha sottolineato che la caserma è in posizione strategica, fuori dal centro abitato ed è un edificio completamente a norma. La delibera è stata approvata all’unanimità. Inoltre sempre nella stessa seduta è stata approvata la proroga dell’esenzione della Cosap (tassa sull’occupazione del suolo pubblico) per i privati che intendono rifare le facciate dei propri immobili sfruttando i bonus edilizi ancora esistenti. L’iniziativa fino a oggi ha portato a qualche bel risultato e ci sono ancora bonus da poter utilizzare. L’obiettivo è stimolare queste attività La proroga arriverà fino al dicembre del 2023. Anche qui il voto è stato unanime.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com