BRAAttualità

Case popolari a Bra: 239 richiedenti e quasi nessun alloggio disponibile

L’Agenzia Territoriale per la Casa (Atc) del Piemonte ha reso nota la nuova graduatoria provvisoria relativa all’assegnazione degli alloggi di edilizia sociale a Bra. L’elenco, riferito al bando approvato il 13 giugno 2018, riporta soltanto il punteggio complessivo conseguito dai concorrenti elencati in ordine alfabetico. Sono 121 più 5  esclusi “per assenza del requisito di legge”.

Le persone in elenco residenti in Bra possono rivolgersi, munite di un valido documento di riconoscimento, all’ufficio Casa del Municipio (Palazzo Garrone, piazza Caduti per la libertà n.18) ogni lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 8.30 alle 12.45, oppure direttamente all’Atc di Cuneo per conoscere nel dettaglio i punteggi. I non residenti a Bra devono invece rivolgersi al loro Comune. La graduatoria provvisoria diverrà definitiva solo dopo che Atc avrà esaminato eventuali ricorsi presentati durante il mese di pubblicazione.

Dall’ufficio Casa spiegano: «A fine 2018 i nuclei familiari in attesa di una casa popolare erano 239 considerati quanti risiedono nel nostro ambito territoriale (oltre a Bra Ceresole d’Alba, Cherasco, La Morra, Narzole, Pocapaglia, Sanfrè, S. Vittoria d’Alba, Sommariva del Bosco e Perno, Verduno). Tra 2017, 2018 e questi primi mesi del 2019 sono state fatte 13 assegnazioni. Alle prossime si procederà a seguito di disdette volontarie degli attuali assegnatari: impossibile, quin­di, dire quante e quando. Semestralmente Atc invia aggiornamenti: l’ultimo, di giugno 2018, evidenziava 9 alloggi inagibili e 2 in manutenzione».

A Bra l’Agenzia territoriale gestisce 386 alloggi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com