CarrùLANGHELANGA DEL TANAROCRONACA

Carrù: ubriaco rubò un’auto, condannato in Tribunale

Due anni di reclusione e 800 euro di multa da aggiungere a una provvisionale di 280 euro per la parte offesa: è la condanna inferta dal Tribunale di Cuneo a un 31enne di origini albanesi, E. S., che all’epoca dei fatti costestati risiedeva a Farigliano. L’uomo, attualmente nullatenente e sottoposto ad amministrazione di sostegno in attesa di riconoscimento dell’invalidità civile, si sarebbe introdotto nel cortile di una connazionale a Carrù impadronendosi della vettura, una Audi, di proprietà della donna. Poi si è messo in strada e, danneggiando l’auto al cambio e alla carrozzeria lungo il tragitto, l’ha portata a Farigliano abbandonandola infine in piazza San Giovanni. Qui l’Audi fu recuperata dal carroattrezzi dopo segnalazione dei carabinieri che fermarono E. S. poco lontano. Accadde nella notte tra il 13 e il 14 luglio 2019. L’autore del furto la sera era già stato identificato in un locale pubblico carruccese mentre si trovava in stato di ebbrezza.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button