More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Carburante, nuovo giro ribassi prezzo benzina e gasolio in Italia

    spot_img

    Nuovo giro di ribassi questa mattina sui listini dei prezzi di benzina e gasolio consigliati dei maggiori marchi. Il mese di maggio si è aperto con un nuovo pesante tonfo delle quotazioni dei prodotti raffinati, mentre il Brent è scivolato a 75 dollari. La quotazione del gasolio, in particolare, è al livello più basso dal 4 gennaio 2022 ed è più che dimezzata rispetto al record storico di metà giugno 2022. In lieve calo le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Eni, IP e Q8 hanno ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio.

     

    Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 18mila impianti: benzina self service a 1,855 euro/litro (-1 millesimo, compagnie 1,855, pompe bianche 1,854), diesel a 1,709 euro/litro (-1, compagnie 1,709, pompe bianche 1,708). Benzina servito a 1,993 euro/litro (invariato, compagnie 2,032, pompe bianche 1,914), diesel a 1,851 euro/litro (-1, compagnie 1,891, pompe bianche 1,771). Gpl servito a 0,764 euro/litro (-1, compagnie 0,774, pompe bianche 0,752), metano servito a 1,633 euro/kg (-5, compagnie 1,629, pompe bianche 1,636), Gnl 1,520 euro/kg (-3, compagnie 1,511 euro/kg, pompe bianche 1,527 euro/kg).

    Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,920 euro/litro (servito 2,182), gasolio self service 1,791 euro/litro (servito 2,067), Gpl 0,874 euro/litro, metano 1,658 euro/kg, Gnl 1,496 euro/kg.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio