CHERASCOAttualità

Cappella S. Giacomo a Cherasco: altri 51mila euro di restauri esterni

Va completandosi il recupero e adattamento a sede museale e della “Avventura geologica”

E’ stato approvato dalla Giunta comunale il progetto di completamento del restauro della cappella di San Giacomo. Si tratta dell’ex chiesa salvata dall’abbandono negli anni ’70 del secolo scorso dal compianto pittore Romano Reviglio, poi ceduta alla Città dalla vedova Mariuccia Genesio, anche lei scomparsa nel 2017. Con un investimento di oltre 300mila euro co-finanziato da Compagnia di S. Paolo, Fondazione Crt e Alcotra, l’Amministrazione sta adempiendo alle volontà della donatrice: la settecentesca costruzione, disegnata dal celebre Sebastiano Taricco, diverrà nuova sede del Museo “Segre” e quartier generale dell’iniziativa “L’avventura geologica” per la valorizzazione turistica delle rete di sentieri del territorio. Inoltre esporrà il Fondo Naturalistico ex Padri Somaschi: circa 250 volatili autoctoni imbalsamati. Il progetto approvato è un primo lotto d’interventi sulle facciate esterne e di sistemazione a verde dell’area di pertinenza della cappella situata poco fuori dal centro storico. Predisposto dall’arch. Michele Bossio (4.079 euro di onorario), stima un fabbisogno economico di 51mila euro. Dovrebbe andare in appalto nelle prossime settimane.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com