Cani e proprietari a “scuola” per la corretta gestione dell’animale

Il Comune di Alba, in collaborazione con l’Ordine dei Medici Veterinari di Cuneo e con il patrocinio dell’Asl CN2, organizza un corso di formazione per proprietari di cani denominato “Il Patentino”. Il corso ha lo scopo di fornire nozioni sulle caratteristiche fisiologiche e comportamentali del cane in modo da indirizzare il proprietario verso una gestione responsabile dell’animale e creare una relazione sana ed equilibrata.
Un altro obiettivo è quello di prevenire lo sviluppo di comportamenti indesiderati da parte degli animali, infondendo ai proprietari di cani la conoscenza dei loro doveri e delle loro responsabilità civili e penali nonché la comprensione del cane e del suo linguaggio.
Il cane inoltre, in quanto essere senziente, e` dotato di capacità cognitive che devono essere potenziate e ha esigenze etologiche e comportamenti che il suo compagno umano deve comprendere e accettare affinché sia favorito il suo inserimento nella società.
Il corso è destinato a chiunque possieda un cane, abbia intenzione di adottarne uno o semplicemente e` interessato all’argomento e sarà interamente gratuito. Resta obbligatorio e a pagamento per i proprietari di cani morsicatori segnalati all’Asl che si siano resi responsabili di episodi di aggressione e ai quali l’ASL abbia notificato tale obbligo.
Le lezioni saranno tenute da Medici Veterinari formatori per il Patentino, con particolare esperienza in Medicina Comportamentale.
Il corso si terrà presso la Sala dello Sport  del Comune di Alba, in via Manzoni 8/B, e si svolgerà nei giorni 26 febbraio e 5-12-19-26 marzo 2019 dalle ore 20.00 alle ore 22.00.
E’ obbligatoria l’iscrizione. Per informazioni rivolgersi a: info@veterinaricuneo.it – 334 5429104.

FOCUS

GUARDIAMOCI INTORNO

Strada Ca’ del Bosco e quel cantiere che langue a Bra

Un lettore: Non so se faccio bene a rivolgermi al “Corriere” o dovrei scrivere a “Chi l’ha visto?” per ritrovare gli operai che ormai da un mese hanno smesso di lavorare in strad...

È vero che nessuno lo vuole, ma non vada a ramengo

Un lettore: Almeno tenete chiuse le finestre di questo palazzotto di proprietà del Comune in via Vittorio Emanuele II, pieno di centro di Bra… E’ vero che hanno provato a venderl...

Quelle caditoie infossate dopo le riasfaltature

Un lettore: E’ possibile, quando si riasfalta una strada, provvedere a sollevare il livello dei tombini di raccolta delle acque piovane? Se non lo si fa (vedasi per esempio via Cr...