CanaleROERO NORDROEROAttualità

Canale: Tessere gratuite al Circolo Pensionati

Nuova vita, per il Circolo Pensionati di Canale: che, da qualche settimana, ha ripreso a pieno regime la propria attività nei confortevoli, storici locali di via Cavour. Proprio sotto il municipio: dove un tempo – chi è originario di qui, se lo ricorda bene – c’era la Sala Odeon, ed in cui il sodalizio ha conosciuto un lungo vissuto fatto di amicizia, condivisione, e partecipazione attiva alle sorti della collettività. L’emergenza sanitaria data dal Covid-19 aveva rischiato di spezzarlo, interrompendolo, quel lungo filo di vitalità quotidiana: ma uno sforzo importante ha permesso di ricominciare, con un nuovo presidente che nel suo passato di amministratore è sempre stato “di casa”, qui (Beppino Marchiaro), e parecchia voglia di fare, di coinvolgere, di crescere. «Come sempre – racconta il leader – il Circolo è un luogo di aggregazione e ritrovo per i cittadini canalesi non più giovanissimi, che hanno il piacere di incontrarsi tra di loro per una partita a carte, a gustare un caffè o semplicemente per scambiare due parole in compagnia». L’Amministrazione comunale ha sempre creduto in questa realtà, ed è stato parte attiva nella ripartenza: «E’ doveroso porgere un sentito ringraziamento al nostro sindaco Enrico Faccenda, al nostro Assessore dedicato Simona Malavasi ed a tutti i componenti dell’amministrazione comunale, che ci hanno permesso con l’erogazione di un contributo straordinario l’effettuazione della bonifica dei locali con le pulizie, la ritinteggiatura ed ad altre spese relative», dice ancora Beppino Marchiaro. Un riavvio “in sicurezza”, con tutte le precauzioni possibili: con l’invito a tutti gli iscritti a ritornare a frequentare la sede. «Confidiamo anche di trovare nuovi aderenti all’attività del circolo – ha concluso Marchiaro -. A tale proposito, sempre per la disponibilità offertaci dal Comune, vogliamo informare che per il 2022 le tessere di iscrizione saranno concesse gratuitamente ad ogni iscritto, sia vecchio che nuovo». Si attendono dunque numerose adesioni, sia dei vecchi e che di nuovi soci: tutti i giorni, dalle 14.30 alle 18.30.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button