CanaleROERO NORDROEROAttualità
In primo piano

Canale: scatta l’ora della Fiera del Pesco: Tanti eventi tra musica ed enogastronomia, nel pieno rispetto delle norme

In programma anche l’atteso concerto di Katia Ricciarelli

CANALE – Un altro anno “sabbatico”, dopo la sosta forzata del 2020? Assolutamente no. La Fiera del Pesco di Canale torna, voluta con forza dal Comune e dall’Ente Fiera del Pesco capitanato da Pinuccio Bracco con l’appoggio del vice sindaco e assessore alle manifestazioni Gianni Gallino. Il tutto, per riprendersi quel ruolo centrale nell’estate e nel panorama degli eventi roerini.

78 edizioni all’insegna del divertimento

78 edizioni, ed un programma ricco nonostante il passaggio dalla formula “a settimana intera” a quella più sintetica: a partire dall’atto inaugurale di giovedì 29 luglio quando alle 18 piazza Italia sarà teatro della cerimonia di consegna della copia della Costituzione ai ragazzi delle Leve 2002 e 2003. Interverrà Diego Coscia, attore canalese. Dalle 19 a mezzanotte, poi, il centro sarà teatro del “Mercà dle feste”, un’esposizione di eccellenze di Canale e del Roero con il gradito ritorno musicale da parte dei gruppi de “I sunadur d’la piola” e “Set dulur e na sfitta”, tra armonie popolari e moderne.

Tra le novità di questa edizione, ci saranno gli aperitivi con musica in consolle: tutti da gustare e ballare nel concentrico, sempre dalle 19 alle 24, con la regia della discoteca Elettramusic e i dj’s Noiva, Pisquo, Luca Z, Theo e The Pelle Brothers. E poi, il sabato 31 luglio, riecco la “Notte Rosa”: la perfetta sintesi di concetto di festa da queste parti, con la compagnia del dj set dei Tuttafuffa, la magia del “pianoforte sospeso in aria” del Piano Sky da non perdere, Dj Madj, la Tequila Band itinerante, e i ragazzi della web-radio canalese “Radio Fujot”.

Spazio anche alla solidarietà

Domenica 1 agosto, la giornata si aprirà alle 10 con la sfilata in centro della Desperados Show Band: mentre, alle 20.30, l’associazione di volontariato Roero Rosa organizzerà una passeggiata dal titolo “Fuochi e Stelle” con registrazione e partenza fissate per le 20.30 al campo sportivo di Valpone. Ciò, procedendo poi verso la Panchina Gigante Rosa abbinata da alcuni giorni alla nuova Biblioteca all’aperto: la meta sarà un punto d’osservazione perfetto per assistere allo spettacolo pirotecnico in programma dalle 23 dalla collina di Mombirone.

Prenotazione obbligatoria alla camminata, fino ad esaurimento posti, contattando Andreina Tarasco al 347/91.52.495. Sempre domenica sera, dalle 21 in piazza Italia, il clou della Fiera 2021: con il concerto della grande soprano Katia Ricciarelli accompagnata dal tenore Francesco Zingariello e dal baritono Alberto Zanetti. Si tratterà di una serata di solidarietà il cui ricavato sarà devoluto alle Missionarie Pie Discepole in Burkina Faso e alla Santa Lucia Basket in carrozzina. Posti limitati per le misure di sicurezza Covid: prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti, telefonando al numero 0173/ 979129 interno 6. A completamento del programma della Fiera, ci sono da segnalare sino al 1° agosto il punto enogastronomico nei giardini del castello (anche in questo caso, con prenotazione obbligatoria al 389/03.76.063 dalle 17 alle 19), il luna park e il banco benefico presso l’oratorio parrocchiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button