CanaleROERO NORDROEROAttualità

Canale: proseguono i lavori in via Melica e piazza Bernardi

CANALE – Via Melica, piacevole quanto ripido tracciato che dalla Torre Civica porta al monastero di Santa Croce, si prepara a cambiare volto. L’operazione è stata condivisa addirittura in sede di Consiglio comunale, nell’ultima seduta: che ha registrato l’inserimento di quest’opera nel piano annuale dei lavori pubblici di competenza dell’amministrazione. Si è scelto di sfruttare una opportunità data dal rifacimento dei sottoservizi eseguito dalla ditta Tecnoedil, e ormai sotto gli occhi di tutti: facendo leva su un doppio contributo governativo che ammonta complessivamente a 140mila euro, per ritoccare tutto il sistema viario. Che questo asse urbano avesse bisogno di interventi, ormai, era chiaro a molti: «Il tubo collettore delle acque provenienti dalla collina di Renesio – ha detto il sindaco Enrico Faccenda – termina infatti al fondo di piazza San Bernardino, attraversando una buona parte del centro, e spesso ha avuto problemi di intasamento da ghiaia e terra. Si risolve questa criticità, e si sistema la pavimentazione con marciapiedi a raso antiscivolo: speriamo che venga fuori un bel lavoro». Con i possibili risparmi in sede d’appalto, si dovrebbe mettere mano anche ai giardini di piazza Bernardi: pronti ad essere riqualificati a loro volta, dalla torre al punto posto di fronte alla chiesetta della Santa Croce. “Ave Crux, Spes Unica”: recita la scritta sul fronte di questo edificio sacro. Un buon auspicio, per nuovi cantieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button