CanaleROERO NORDROEROAttualità
In primo piano

Canale, in accappatoio dal sindaco per dire: riapriamo

CANALE – Come annunciato anche dal “Corriere”, si è svolta la manifestazione organizzata da operatori del settore delle spa, centri benessere e impiantistica sportiva oggi a Canale.  L’organizzatore Davide Nerattini ha scelto come primo luogo per manifestare la cittadina albese dove ha la sede la spa Roero Relax Resort. Essa in un anno ha potuto tenere aperto meno di 5 mesi con 7 di chiusura.

Nerattini è stato accolto dal sindaco Enrico Faccenda che conosce molto bene le problematiche e le difficoltà delle chiusure forzate di molteplici attività. Faccenda si è reso disponibile nel far ricordare agli amministratori regionali anche le problematiche delle piccole realtà impegnate nel benessere della persona, che stanno soffrendo a causa di imposizioni difficili da comprendere vista anche la sicurezza alla quale devono porre la massima attenzione.

Faccenda si è reso disponibile, come già accaduto per i tre mesi di chiusura della scorsa primavera, a valutare i costi applicati dal Comune per i propri servizi (raccolta rifiuti eccetera) alle aziende chiuse e in difficoltà. Nerattini ha dichiarato che non si fermerà ed è intenzionato a interessare a questo punto la Provincia di Cuneo dove andrà a manifestare davanti alla sede in corso Nizza la prossima settimana. Anche qui chiederà un incontro con il presidente Federico Borgna.

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button