More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Calcio Serie D: Domenica 14 maggio per il Bra inizia l’avventura playoff contro il Vado

    spot_imgspot_img

    BRAViene difficile trovare nuove parole, per descrivere quanto fatto (fin qui) dal Bra. Stagione regolare conclusa con 74 punti all’attivo, record assoluto per la società giallorossa (nel 2012/2013, l’approdo in C arrivò con il primato a quota 72 punti ndr) e 2° posto a pari merito con la Sanremese, a +5 sul Vado. Ieri pomeriggio al “Miro Luperi” di Sarzana, nell’ultima giornata di ritorno, i giallorossi hanno dominato con la Fezzanese per 0-5: tripletta di Simone Menabò (salito a quota 19 gol stagionali), con i timbri di Luca Marchisone e Matteo Pautassi.

     

    Esordio tra i pali giallorossi del 2005 Steve Tchokokam. Andiamo in cronaca.
     
    0-1 Bra al 19esimo: diagonale mancino e vincente di Menabò. Due minuti dopo, Derrick sfiora il raddoppio di testa da cross di Capellupo. Ecco lo 0-2, al 37′: Quitadamo serve Pautassi, che a sua volta imbecca bomber Menabò che gonfia la rete. Tris braidese al 40esimo con il destro sul primo palo di Marchisone. 0-4 ospite al 44′ con la tripletta di Menabò, che di sinistro risolve in mischia. Intervallo a Sarzana.
     
    Minuto 12 della ripresa, palo colpito da Derrick. Quasi alla mezz’ora, doppia ammonizione ad Andrei e spezzini in 10 uomini. A cinque minuti dal gong, punizione sotto il “7” di Pautassi e definitivo 0-5. Un’altra straordinaria domenica per i ragazzi di mister Roberto Floris.
    Da segnalare, oltre alla doverosa girandola di cambi, il bellissimo e importantissimo ritorno in campo di Emanuele Balzo (difensore centrale) dopo 546 giorni.
     
    Domenica 14 maggio alle 16, all’Attilio Bravi, il Bra ospiterà il Vado nella semifinale play-off. Nel caso di parità al 90° si andrà ai supplementari e, se la parità persisterà al 120°, sarà qualificato il Bra in virtù del migliore piazzamento ottenuto in campionato (rispetto ai liguri).
     
    Fezzanese: Salvalaggio (20’ st Azioni), Caliò (32’ st Cantatore), Terminello, Brizzi (20’ st  Selimi), Andrei, De Martino, Fiori (20’ st Nicolini), Anich, Gabrielli (15’ st Mariotti) Baudi, Stradini. 
    Allenatore: Stefano Turi.
    Bra: Tchokokam (18’ st Favaro), Quitadamo,Tos, Pautassi, Dall’Olio (35′ st Bianchi), Daqoune (5’ st Mawete), Capellupo (27’ st Job), Gerbino, Menabò (21’ st Balzo), Marchisone, Derrick.
    Allenatore: Roberto Floris.
    Arbitro: Guiotto di Schio (assistenti: Pozzi di Varese e Cattaneo di Bergamo).
    Marcatori: 19’, 37’ e 44’ pt Menabò, 40’ Marchisone; st, 40’ Pautassi (B).
    Note: circa 200 spettatori, ammoniti Caliò e Andrei (F); espulso Andrei (F) al 29’ st per doppia ammonizione.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio