ALBACalcioSPORT

Calcio, arriva il primo derby tutto albese

Tante ambizioni per la seconda squadra cittadina nata nel 2021

Per la prima volta nella storia del calcio senior Alba si appresta a vivere un derby. Domenica 19 dicembre alle 14.30, infatti, è in programma la “stracittadina” tra Albese Calcio e Alba Calcio. Teatro della sfida sarà lo stadio Augusto Manzo di San Cassiano. Il cammino tra le due formazioni è quasi speculare. Entrambe si trovano nella parte alta della classifica ad una decina di punti di distacco dalla capolista Cuneo. Padroni di casa saranno i biancazzurri del presidente Castronuovo allenati da mister Brovia. Si tratta, per intenderci, della storica società di calcio, quella che a metà degli anni ’70 entrò nel salotto buono del calcio professionistico, disputando alcuni campionati in serie C, affrontando squadre blasonatissime (Venezia e Udinese oggi militano in serie A), facendo vivere al Campo Coppino, momenti di grande emozione. Ricordiamo, per esempio, la sfida del 4 dicembre 1976 contro i bianconeri di Udine, trasmessa in diretta Rai con il commento di Bruno Pizzul. Decisamente più recente la storia dell’Alba Calcio. La fondazione è datata 16 luglio 2021. La squadra è il frutto dell’accordo tra sei società: Corneliano Roero, Accademia Calcio Alba, Area Calcio AR, San Cassiano, Santa Margherita e Stella Maris, che hanno scelto di unire le forze per provare a costruire qualcosa di buono, sfruttando atleti e potenzialità del territorio. Come finirà la sfida? Se ci fidassimo solo del blasone, penseremmo ad un pronostico a senso unico. In realtà ci sono i presupposti per una grande partita, ricca di emozione e senza esclusione di colpi. Sarà il classico “botto” prima della pausa natalizia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button