LANGHEBASSA LANGATrezzo TinellaCRONACA
In primo piano

Cacciatori senza rispetto denunciati a Trezzo Tinella.

TREZZO TINELLA  –  Un gruppo di cacciatori senza alcun rispetto posteggiano le loro auto ai lati di una strada privata e ne combinano di tutti i colori e per questo sono stati denunciati dall’associazione italiana difesa animali ed ambiente dopo che al telefono ANTICACCIA 83479269949) sono giunte diverse segnalazioni di cittadini esasperati residenti in zona accompagnate da prove inconfutabili che ritraggono i cacciatori mentre parcheggiano in zone riservate, lasciano girare liberamente i cani in zone residenziali, e sopratutto senza alcun ritegno cacciano in zone protette in quanto il comune di Trezzo Tinella situato nelle Langhe si trova all’interno delle colline dell’Unesco e da ultimo, ma non per questo meno pericoloso sparano nei boschi e nelle adiacenze delle civili abitazioni mettendo a rischio la incolumità dei civili residenti. “Insomma- si legge in una nota dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente- questi cacciatori sono privi di rispetto, ma pare evidente che vi sia una carenza legislativa per quanto riguarda i divieti di caccia nelle zone protette, in particolare qui sulle colline delle Langhe considerate patrimonio Unesco, senza contare poi i rischi che questi messeri con il loro comportamento illegale fanno correre ai residente ed ai turisti che spesso sono a spasso per queste colline e che rischiano di prendersi una fucilata mentre passeggiano per questo abbiamo inviato alla procura di Cuneo una denuncia penale

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button