More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Cabina di regia per il nuovo ospedale di Cuneo, il Consiglio provinciale vota all’unanimità

    spot_imgspot_img

    CUNEO – “La Provincia esprimerà una posizione forte ed autorevole nell’incontro convocato dal Prefetto Patrizia Triolo ed avente ad oggetto l’informativa sul prosieguo dell’iter amministrativo alla base della realizzazione del nuovo ospedale di Cuneo. Sono grato ai Consiglieri provinciali che hanno saputo fare sintesi, come sempre anteponendo l’interesse generale a quello particolare, votando all’unanimità un documento chiaro e che indica quali temi porre in discussione”.

    [themoneytizer id=”108113-2″]

    È il commento del Presidente della Provincia, Luca Robaldo, all’indomani del Consiglio provinciale svoltosi a Castiglione Tinella, il Comune cuneese più ad est del territorio provinciale. All’ordine del giorno della seduta, fra gli altri punti in discussione, figuravano due distinti documenti relativi al futuro ospedale del capoluogo, presentati dai gruppi “La Nostra Provincia” e “Granda in Azione”. Durante la trattazione dei documenti tutti i Consiglieri hanno dato il proprio contributo e, al termine della seduta raccogliendo il tenore degli interventi, il Presidente Robaldo ha chiesto una unificazione ed una riformulazione dei documenti, così da tenere in considerazione le posizioni espresse anche dal gruppo “Ripartiamo dalla Granda”.

    “Il documento votato richiama la sottoscrizione del Protocollo di intenti, relativo al cronoprogramma dei provvedimenti amministrativi propedeutici alla realizzazione del nuovo nosocomio, svoltasi proprio in Provincia nel novembre 2022 e cita la riunione del 4 ottobre prossimo, che si svolgerà in Prefettura su richiesta della Regione. Impegna, infine, il delegato della Provincia a richiedere in quella sede quali siano le modalità di finanziamento dell’opera (se partenariato pubblico-privato o con fondi pubblici) ed un programma operativo dettagliato delle tempistiche” conclude Robaldo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio