BRAEventi

Burattinarte torna ai Giardini della Rocca con un grande interprete del teatro di figura

BRA – Il prossimo fine settimana di Burattinarte Summertime, nuovamente  trasporterà gli spettatori in atmosfere visionarie, grazie all’arte di Daniele Debernardi, straordinario burattinaio spotornese, che si imprime nella memoria di chi ha assistito a una sua rappresentazione grazie a capacità, verve, estro e presenza scenica

Le dichiarazioni dei direttori artistici

Torniamo, dicono Consuelo Conterno  e Claudio Giri, dopo averlo sperimentato in prima persona, nel suggestivo spazio dei Giardini della  Rocca di Bra, che sembra fatto apposta per il teatro. Già nel lontano 1998 Burattinarte aveva  presentato nei Giardini della Rocca un percorso internazionale di burattinai  e siamo veramente felici di riproporre  qui un artista del calibro di Daniele Debernardi.

Che ci propone la storia  di Peter Pan, una storia centrata sulla  tematica dell’eterna giovinezza,  volutamente in contrasto con l’estrema mobilità della  messa in scena, nella quale  in breve tempo, l’immagine cambia, si modifica, creandone i vari luoghi.

Il programma

venerdì  28    agosto       BRA          Giardini della Rocca

ore 21,30      Teatro dell’Erba Matta (Spotorno)           Peter Pan

LO SPETTACOLO RACCONTATO DALL’IDEATORE:

Ci dice Daniele Debernardi: Ho voluto raccontare la storia di Peter Pan seguendo fedelmente il testo scritto dall’autore J.M. Barrie. L’adattamento è realizzato con pupazzi in un ambiente geometrico, formato da tanti parallelepipedi che si spostano, si aprono, si chiudono in ogni senso.

Lo spettacolo è una serie di immagini, che si susseguono, accompagnate da un costante tessuto sonoro dove i paesaggi, come in un film degli anni ‘30, si modificano.

In questi colori chiari, grigi, seppia, marroni della scenografia si scopre, con pochi tratti essenziali, l’ambiente di Londra e dell’isola che non c’è.

 

Nella nostra narrazione c’è molta commedia nell’arte, l’interpretazione dei personaggi: un Capitan Uncino spagnolo spavaldo e pauroso, i pirati due zanni che parlano in dialetto piemontese e siciliano ed ancora gli indiani con spiccato accento dei valligiani bergamaschi.

 

 

 

Biglietto 3 euro.  fortemente consigliata la prenotazione presso:

Associazione Culturale Burattinarte
telefono 338 715 48 44 – whatsapp 339 4638307  email claudioeconsuelo@gmail.com

 

Comune di Bra: email  turismo@comune.bra.cn.it

tel 0172 430185  feriali 9 – 13 / 14,30 – 18 sabato e domenica 9 – 12,30

 

Ricordiamo che le prenotazioni saranno valide fino a 15 minuti prima dello spettacolo (ore 21,15). Chiediamo di arrivare comunque mezz’ora prima dell’inizio (alle ore 21,00) per poter procedere con fluidità alle procedure da seguire per la sicurezza anti-Covid (registrazione, organizzazione e accompagnamento del pubblico ai posti assegnati).

N.B. durante l’attesa all’ingresso chiediamo gentilmente di:
non creare assembramento; mantenere le distanze di 1 metro con i non conviventi; tenere le mascherine indossate fino a quando lo spettatore non sarà fatto accomodare al suo posto (dopodiché può essere tolta).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button