Bufale online, la “rana verde” che boicotta la Ferrero

0
182
Il logo di Rainforest Alliance

Se vi diciamo Rainforest Alliance, probabilmente in pochi sanno di cosa stiamo parlando. Ma se invece vi parliamo di una piccola rana verde che appare su innumerevoli prodotti alimentari (anche la Nutella) allora le idee si schiariscono. Questo marchio si è trasformato nella nuova frontiera delle bufale online ed una palestra di boicottaggio da parte dei complottisti, che invitano la gente a non acquistare dalle multinazionali che riportano sull’etichetta questa certificazione. Il motivo? Ce ne sono tanti.

 

C’è chi dice che quei prodotti contengono farina di insetti, o grafene, addirittura atrazina, senza pensare che ad oggi, i primi due prodotti (ammesso e non concesso che possano venire utilizzati) farebbero schizzare il prezzo dei prodotti alle stelle, mentre il terzo (un potente pesticida) è stato bandito ormai da molti anni. Chi, invece, sostiene che sia una satanica creatura di Bill Gates, che avrebbe deciso di vaccinare a loro insaputa tutti i consumatori. Insomma tante piccole argomentazioni smaccatamente false, ma degne di essere condivise sui social da parte del popolino disinformato. Non ci resta che parlare del reale significato della rana verde. La Rainforest Alliance è un marchio dell’ecosostenibilità raccomandato dal WWF, che investe ingenti risorse e capitali non solo nella protezione della Foresta Amazzonica, ma nello sviluppo di un’economia ecosistenibile. Siamo sicuri che le multinazionali abbiano aderito (anche) per questioni di marketing. Ma ci sentiamo di rassicurarvi. Quella rana è sinonimo di una buona causa e non merita di essere boicottata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui