ALBAAttualità

Brunetti: preghiamo per la pace e contro la follia della guerra

Il vescovo di Alba, Marco Brunetti, con una lettera datata 24 febbraio 2022, ha lanciato un appello perché domenica 27 febbraio nella diocesi si preghi per la pace in Ucraina. E, seguendo le indicazioni di papa Francesco si dedichi il mercoledì delle Ceneri, il 2 marzo, come giornata di preghiera e digiuno per la pace, condannando «la follia della guerra».

Questo il testo dell’invito del vescovo Marco:

Carissimi fedeli della diocesi di Alba,

le notizie che ci giungono dall’Ucraina ci lasciano esterrefatti, accogliamo l’appello del Santo Padre Francesco nel condannare senza se e senza ma “la follia della guerra”.

Invito tutte le nostre comunità a pregare per tutte le popolazioni convolte nel conflitto, durante le
Messe di domenica prossima, 27 febbraio, invocando il Signore per la pace in Ucraina.

Chiedo inoltre di vivere il Mercoledì delle Ceneri 2 marzo 2022 come giornata di preghiera e di
digiuno per la pace, secondo le indicazioni di papa Francesco.

Non c’è pace senza giustizia e libertà, lo Spirito Santo illumini le menti e i cuori di quanti hanno responsabilità politiche e militari affinché tacciano immediatamente le armi e ogni tipo di violenza.

Maria, Regina della Pace, interceda per il suo popolo afflitto dalle nefandezze della guerra.

+Marco Brunetti, vescovo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button