BRADal Comune

Bra: verso un nuovo progetto legato al collegamento tra le due parti della città

BRA – Negli ultimi 12 mesi è stato portato avanti un intenso e proficuo lavoro tra il Comune di Bra e RFI, nell’obiettivo di “ricucire” e collegare due parti della città. Una sinergia, confermata pochi mesi fa con l’ampliamento del parcheggio di via Vittorio Veneto, che conduce oggi verso un nuovo progetto legato al superamento del passaggio a livello di piazza Roma, consentendo il collegamento e la riqualificazione urbana di un’area centrale della nostra città.

Gli obiettivi del progetto, rispetto al quale il Comune ha recentemente affidato uno specifico incarico per la stesura di uno studio di fattibilità tecnico economica, sono la realizzazione di un sottopasso viario a doppia canna, oltre alla realizzazione di un altro sottopasso esclusivamente ciclo-pedonale che possa collegare l’Oltreferrovia con piazza Roma, risolvendo definitivamente il problema dell’attraversamento pedonale davanti alla stazione e rendendo allo stesso tempo più fluido il traffico veicolare in tale area.

L’ipotesi progettuale prodotta, in caso di realizzazione, potrà essere sostenuta – almeno in parte – con fondi previsti da RFI per la soppressione dei passaggi a livello. Inoltre è stato richiesto dal Comune di Bra l’inserimento dell’intervento tra i progetti del Recovery Fund.

Non appena la documentazione tecnica sarà disponibile, prenderà il via l’iter istituzionale attraverso le competenti commissioni.

“Con l’occasione – chiude il sindaco Gianni Fogliato – ringraziamo RFI per l’intensa attività operativa portata avanti in questi mesi, nonostante le estreme difficoltà legate alla pandemia”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button